menu
close
Radicofani, Fortezza (notte)
Sant'Agata a Radicofani

Il culto di sant'Agata a Radicofani nasce intorno alla prima metà del 1700, in seguito ai numerosi e distruttivi terremoti che avevano colpito la comunità di Radicofani e avevano portato i suoi abitanti alla povertà e alla disperazione. Così, nell'agosto del 1727, un piccolo gruppo di coraggiosi compaesani, "i padri", si recarono a Catania per implorare l'arcivescovo di quella città di concedergli una reliquia della santa, nota per essere stata salvata dall'esecuzione da un terremoto nel lontano anno 251.

Ottenuto un piccolo frammento osseo, i devoti viaggiatori arrivarono a Radicofani ai primi di novembre e furono accolti dal resto della popolazione con una cerimonia solenne, proclamando, in questo modo, sant’Agata patrona principale del paese.

Fonti: santiebeati.it

Dati generali
Indirizzo
Via Renato Magi, 22, 53040 Radicofani SI, Italia
Comune
Radicofani (SI)
Coordinate GPS
42.896649,11.767644
Referente
Parroco: Don Elia Mario Santori
Telefono
0578 55614
Note
Simboli della santa: giglio, palma, pinze e seni. Festa di Sant'Agata 5 febbraio.
mapVedi la mappa