In Toscana la Via Francigena è composta da 16 tappe ufficiali, ma arrivati nelle terre di Siena è possibile percorrere anche una bella variante che va a interessare il borgo di Abbadia San Salvatore. Partendo dal punto tappa di San Quirico D'Orcia e considerando l'arrivo a Ponte a Rigo, la lunghezza del percorso è di 45,45 km; partendo da San Quirico D'Orcia e considerando l'arrivo ad Abbadia S. Salvatore, la lunghezza del percorso è di 32 km. La salita verso Abbadia è particolarmente impegnativa, su una pista forestale molto ripida e sconnessa, ma la visita al bellissimo centro storico e all'Abbazia ripaga lo sforzo.

play_circle_filled
Partenza:
Abbadia San Salvatore
directions_walk
Percorribilità:
a piedi
directions
Lunghezza totale:
25.45 km
get_app.kml
Cosa vedere
meta
Abbadia San Salvatore
Abbadia San Salvatore

La variante per Abbadia San Salvatore si distacca dal tracciato ufficiale sulla vecchia via Cassia, poco prima di arrivare alla Posta di Ricorsi. Questo centro è stato un crocevia di pellegrini e pastori nel corso del Medioevo: il monastero di Abbadia possedeva alberghi e "ospitali" in tutta la Val di Paglia ed era dunque un punto di sosta importante per i viaggiatori. Nel borgo medievale si incontrano la chiesa di Santa Croce e quella di Sant’Angelo; da vedere anche il Palazzo del Podestà e le tante altre costruzioni medievali. Fuori dalla mura si segnalano la chiesa di San Leonardo e la rustica chiesetta dell’Ermeta.

 

Cosa Fare in zona
VISITTUSCANY.COM
Continua il tuo viaggio su visittuscany.com, il sito ufficiale della destinazione Toscana.