Da Radicofani inizia una tappa impegnativa di 24 km che si percorrono in circa 7 ore. I primi 15 chilometri si trovano in territorio toscano, mentre all'altezza di Centeno si entra nel Lazio.

l cammino inizia con una discesa di 8 km lungo il crinale, con la vista sulle valli che si allungano verso il Lazio. Attorno: colline a perdita d'occhio e il Monte Amiata, dietro la Rocca di Radicofani.

Punti di ristoro a Ponte a Rigo e Proceno, acqua anche a Ponte Gregoriano.

play_circle_filled
Partenza:
Radicofani
remove_circle
Arrivo:
Acquapendente
directions_walk
Percorribilità:
a piedi, in mountain bike
directions
Lunghezza totale:
24 km
get_app.kml
Cosa vedere
prima
meta
San Casciano dei Bagni
San Casciano dei Bagni

San Casciano dei Bagni è un paese situato nella Val di Chiana, in provincia di Siena. La sua storia è legata alla presenza delle acque termali, che hanno catalizzato l'attenzione delle genti nei secoli. Nel corso del Novecento le sue terme si sono messe al passo coi tempi grazie alla costruzione di un complesso termale ed alberghiero di eccellente qualità. Numerosi sono i luoghi di culto da visitare: l'Insigne Collegiata di San Leonardo, la chiesa principale di San Casciano, la chiesa Sant'Antonio, la chiesa paleocristiana di Santa Maria della Colonna, edificata sui resti di un tempio pagano e la chiesa di San Michele Arcangelo.

arrivo
Acquapendente
Acquapendente

Giunti a Ponte a Rigo si percorre qualche chilometro prima di entrare nel Lazio, e poi lungo una strada sterrata con panorami sulla valle del fiume Paglia, fino a Proceno. Si scende a Ponte Gregoriano, prima di affrontare l'ultima ripida salita verso la chiesa del Santo Sepolcro, punto tappa di Acquapendente.

Cosa Fare in zona
VISITTUSCANY.COM
Continua il tuo viaggio su visittuscany.com, il sito ufficiale della destinazione Toscana.