Si sale verso Castello Aghinolfi per imboccare una strada panoramica, che va percorsa con cautela a causa del traffico. La tappa prosegue per Pietrasanta, "la piccola Atene d'Italia", patria adottiva di artisti provenienti da tutto il mondo. Subito dopo Pietrasanta possiamo visitare l'antica Pieve di S. Giovanni, e proseguire in saliscendi tra le colline lucchesi fino al centro storico di Camaiore e all'antica Badia. Discreta la disponibilità di acqua, punti di ristoro a Montignoso, Strettoia e Pietrasanta.

play_circle_filled
Partenza:
Massa
remove_circle
Arrivo:
Camaiore
directions_walk
Percorribilità:
a piedi, in mountain bike
directions
Lunghezza totale:
26 km
get_app.kml
Cosa vedere
prima
meta
Montignoso
Montignoso

Da vedere il Castello Aghinolfi, frutto di vari interventi edilizi che nel corso dei secoli ne hanno modificato la struttura. La vicinanza col mare, che permette il controllo della costa dal golfo di La Spezia al Porto di Livorno e il dominio sulla sottostante via Francigena attribuiscono al complesso un eccezionale ruolo strategico. All'interno dell'imponente mastio ottagonale, grazie alla collocazione di una pavimentazione in vetro, sono ben visibili i risultati dello scavo archeologico e le fasi di incastellamento tra le quali spicca il basamento di una antica torre databile all'VIII-X sec. Sono musealizzati i più interessanti reperti ritrovati, posizionati direttamente sugli strati archeologici corrispondenti. È stata restaurata e aperta al pubblico la possente cinta muraria che comprende il parco archeologico.

seconda
meta
Pietrasanta
Pietrasanta

La città si è guadagnata il soprannome di "Piccola Atene" grazie alla concentrazione di artisti che hanno deciso negli anni di stabilirvisi. È il caso di prendersi qualche momento per visitare almeno alcune delle belle chiese di Pietrasanta: tra queste si segnalano il notevole Duomo di San Martino che, affacciato sulla bellissima Piazza Duomo, conserva al suo interno opere di pregio e di cui notevole è anche il bel campanile, e la chiesa di Sant’Agostino, dotata di un bel chiostro.

arrivo
Camaiore
Camaiore

Camaiore, con i suoi edifici, mostra le vicende che ne costituiscono il passato. Ta questi ci sono la bella Collegiata di Santa Maria Assunta, di pianta a croce latina, risalente al 1260; la Chiesa di San Lazzaro, col bel chiostro; o l’austera Badia di San Pietro, a lungo punto di riferimento sull'itinerario della Via Francigena. Da visitare il Museo d'Arte Sacra, con dipinti, arredi e paramenti sacri che coprono un periodo che va tra il XIV e il XVI secolo.

Cosa Fare in zona
VISITTUSCANY.COM
Continua il tuo viaggio su visittuscany.com, il sito ufficiale della destinazione Toscana.
explore
Prodotti artigianali